PROGETTI

PROGETTO VITA RAGAZZI

Dalla scuola alla vita: prepariamo gli adulti di domani

Perche’ nasce Progetto Vita Ragazzi? La scuola rappresenta il luogo privilegiato dove trasmettere la cultura della prevenzione della morte da arresto cardiaco, una patologia che colpisce improvvisamente oltre 60.000 persone in Italia e 400.000 persone in Europa ogni anno.
L’arresto cardiaco è un evento rapido, che lascia solo 5 minuti per intervenire. E’ stato dimostrato ampiamente che se si interviene entro 5 minuti con la defibrillazione precoce, praticata anche da personale non sanitario, si può salvare la vita di una persona colpita da arresto cardiaco.

Affinchè possa essere attivato in modo ottimale il sistema che consente l’utilizzo di un defibrillatore semiautomatico (DAE) è necessaria un’ informazione estesa e diffusa in tutta la comunità a partire dai giovani nelle scuole.
I DAE sono strumenti che tutti possono usare, senza competenze specifiche in materia sanitaria, in quanto eseguono automaticamente la diagnosi ed erogano la scarica elettrica solo in caso di effettivo bisogno, ossia solo se la vittima è in arresto cardiaco e sono ormai dislocati in luoghi pubblici, nelle scuole, negli impianti sportivi per potere essere accessibili a tutti in caso di bisogno, proprio come un estintore in caso di incendio. Ma senza un’adeguata diffusione della cultura del soccorso qualunque strumento diventa inutilizzato.

Clicca sui nostri link e scopri i nostri video!

PER INFORMAZIONI SUI NOSTRI PROGRAMMI NELLE SCUOLE CONTATTARE: progettovitacorsi@gmail.com